Martedì 15 Luglio 2014

Problemi di acqua potabile

Centri turistici in difficoltà

Situazione difficile in molti, troppi, comuni della Valchiavenna per la mancanza di acqua potabile in questi primi giorni di luglio.

In difficoltà quattro amministrazioni della valle del Mera e del Liro: Campodolcino, Madesimo, Novate Mezzola e Piuro. Cioè i quattro comuni più importanti, con Chiavenna, del comprensorio dal punto di vista turistico. Madesimo è stata costretta nei giorni scorsi a diramare un’ordinanza che vieta il consumo di acqua per scopi alimentari, se non previa bollitura, nella frazione principale e a Isola. Da una settimana problemi anche a Campodolcino, nelle zone di Fraciscio, Mottala e Gualdera.

Acqua non potabile anche in parte del territorio di Piuro. Lievemente diverse le difficoltà a Novate. Nelle scorse settimane l’amministrazione è stata costretta a ridurre la possibilità di utilizzo dell’acqua ma a scopi non alimentari per problemi di risorse limitate. Una questione rientrata con le prime piogge intense.

© riproduzione riservata