Mercoledì 27 Agosto 2014

Precipitano in un crepaccio
Morti due turisti in Valmalenco

Per il recupero dei due escursionisti è intervenuto l'elicottero del 118

Infortunio mortale oggi pomeriggio in Valmalenco, a 2900 metri di quota, nel gruppo del Disgrazia, tra il Monte Sissone e Punta Baroni. Due turisti tedeschi, un uomo e una donna che facevano parte di un gruppo di cinque escursionisti, hanno perso la vita dopo essere scivolati per un centinaio di metri prima lungo il pendio di neve e ghiaccio e poi in un crepaccio terminale, per una decina di metri.

Sul posto l’eliambulanza e due tecnici della Stazione di Valmalenco del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico. L’intervento è cominciato intorno alle 13,45 ed è terminato alle 17.

Leggi l’approfondimento sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 29 agosto

© riproduzione riservata