Piuro, scoperta una cantina sotto Palazzo Vertemate
La cantina interrata scoperta

Piuro, scoperta una cantina sotto Palazzo Vertemate

Il ritrovamento durante i lavori in corso per la riqualificazione esterna della dimora.

All’improvviso una cantina. Inaspettato il ritrovamento di questi giorni durante i lavori di riqualificazione del complesso di palazzo Vertemate-Franchi. Uno scavo tra la casa del custode e quelle che diventeranno le cucine del complesso ha portato alla luce una scalinata in pietra. Un’ulteriore indagine ha scoperto un vano cantina posto alcuni metri sottosuolo. Una scoperta rilevantissima che va ad arricchire il già notevole patrimonio storico-architettonico costituito dalla dimora tardo-cinquecentesca salvatasi dalla frana del 1618.

«Il ritrovamento è decisamente importante - commenta l’assessore ai Lavori pubblici Davide Trussoni -. L’esistenza di questa cantina non era nota». Il locale non sarà ricoperto, come spesso avviene in presenza di ritrovamenti che si vogliono conservare. Non essendoci rischi di deterioramento né pericoli per l’incolumità dei visitatori probabilmente rimarrà accessibile. I lavori finanziati da Fondazione Cariplo sono ormai in fase di ultimazione. Hanno riguardato il recupero e la riqualificazione di alcune pertinenze del palazzo principale per dare nuovo impulso alle possibilità attrattive del complesso di Cortinaccio, territorio comunale di Piuro ma proprietà del Comune di Chiavenna


© RIPRODUZIONE RISERVATA