Pescegallo fa il pienone soprattutto nei week end
Gli impianti di risalita a Pescegallo: il bilancio della stagione è sicuramente positivo

Pescegallo fa il pienone soprattutto nei week end

Numeri importanti e il record di presenze nel fine settimana ,grande la soddisfazione per come è andata la stagione invernale

Record di presenze nei fine settimana, numeri più che positivi per stagionali e presenze nonostante l’annata sia partita in ritardo. A una settimana dalla chiusura della stagione invernale, Fupes traccia in bilancio confortante a partire dai numeri.

«Gli abbonamenti stagionali sottoscritti dagli adulti sono stati 146 e 81 quelli di bambini e ragazzi – spiega la presidente della società che gestisce gli impianti di risalita, Marilisa Paltrinieri – le presenze a Pescegallo secondo i dati disponibili al 31 marzo sono di 8.500 adulti che hanno frequentato la stazione sciistica e 4.500 ragazzi. Una stagione ottima, con il record di incassi registrato in più di un sabato e una domenica di apertura, nonostante tutti gli operatori noi compresi abbiano risentito della grave perdita del periodo natalizio quando non c’era neve. Dalla metà di febbraio, sicuramente anche grazie all’ottimo lavoro di predisposizione delle piste sempre in grandi condizioni, c’è stato un grande recupero». La chiusura in programma da domenica prossima è legata alla scadenza dei termini per la revisione dell’impianto a fune:«Un adempimento fondamentale – spiega Paltrinieri – e vincolante per il quale la Comunità montana si è formalmente impegnata a sostenere i costi, partecipando tra l’altro a un bando regionale con un progetto che include anche altri interventi di miglioramento, riqualificazione e potenziamento del comprensorio».


© RIPRODUZIONE RISERVATA