Sabato 31 Agosto 2013

Perde il dito tagliando

la siepe di casa ad Aprica

Immediati i soccorsi

È stato necessario l’intervento dell’eliambulanza, alle 13.30 di ieri, per soccorrere la donna di Aprica di 58 anni infortunatasi gravemente a una mano mentre stava potando una siepe nella propria abitazione in via Roma.

In base a quanto è stato possibile ricostruire, sembra che la donna, per regolare la lunghezza dei rami della siepe, stesse utilizzando una piccola sega elettrica fatta apposta per i lavori di giardinaggio.

Forse a causa di una disattenzione, però, i denti della lama hanno toccato il dito mignolo di una mano della donna, tranciandolo di netto.

© riproduzione riservata