Pensionato cade nel bosco  Molto gravi le sue condizioni
foto d’archvio

Pensionato cade nel bosco

Molto gravi le sue condizioni

L’incidente ieri pomeriggio sopra Prata Camportaccio Stava cercando funghi è in prognosi riservata

È ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo un 72enne residente nella Brianza lecchese precipitato mentre cercava funghi in una zona particolarmente impervia nel territorio comunale di Prata Camportaccio. Poche le informazioni, al momento, relative al terribile incidente. L’allarme è scattato ieri, poco prima delle 16.25, per il mancato rientro dell’uomo, uscito in cerca di funghi. La mobilitazione è stata immediata, con i vigili del fuoco del distaccamento di Mese, l’elicottero decollato dalla base di Bergamo, i tecnici del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico e dai militari del Soccorso alpino della Guardia di finanza.

Ricerche non facili perché quella zona è considerata davvero impervia. Solo un paio di ore più tardi è stato individuato il 72enne, precipitato in un dirupo ma, fortunatamente, ancora in vita, seppur in gravissime condizioni.

Il brianzolo è stato raggiunto dai soccorritori, che lo hanno caricato sull’eliambulanza e trasportato d’urgenza, in codice rosso, all’ospedale Papa Giovanni XXIII, il più adatto a trattare traumi di tale gravità. Da quanto appreso, infatti, il 72enne ha riportato varie fratture, ma anche un trauma cranico e addominale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA