Pauroso scontro sulla statale 38  Due feriti in ospedale
L’incidente a Forcola e le due auto coinvolte

Pauroso scontro sulla statale 38

Due feriti in ospedale

Forcola, avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori l’incidente che si è verificato ieri pomeriggio.

Un’auto esce da una stradina laterale e un’altra è in fase di sorpasso. L’impatto è stato inevitabile. E tremendo al punto che entrambe le vetture sono schizzate fuori strada e hanno terminato la loro corsa dentro un’area adibita allo stoccaggio di materiale edile. Sono ancora da accertare le cause dell’incidente che si è verificato ieri alle 15,50 nel comune di Forcola, sulla statale 38. E toccherà ai carabinieri di Ardenno predisporre il verbale. Per fortuna le conseguenze per i due occupanti non sono state gravi.

Entrambi i conducenti - un uomo di Sondrio di 55 anni e una donna di Morbegno di 43 - sono ricoverati all’ospedale del capoluogo valtellinese dove sono giunti senza aver mai perso conoscenza. Stando ad una prima ricostruzione, sembra che la donna, alla guida di una Opel Corsa stesse immettendosi da una strada laterale sulla statale 38, pronta a girare verso destra in direzione Morbegno. Ma sulla sua stessa corsia di marcia - in fase di sorpasso - proveniva l’uomo, a bordo di una Renault Clio, diretta verso Sondrio.

A dare l’allarme ci hanno pensato gli automobilisti che hanno assistito increduli allo spettacolare scontro. Sul posto i vigili del fuoco, chiamati nel timore che i feriti fossero rimasti intrappolati dalle lamiere e il personale del 118 che si è preso cura di entrambi, oltre naturalmente agli uomini dell’Arma. I disagi ovviamente non sono mancati sulla statale 38.

© RIPRODUZIONE RISERVATA