Palloncini in cielo, la festa ha inizio a Morbegno
Acceso l’albero di Natale in piazza Mattei a Morbegno (Foto by foto gianatti)

Palloncini in cielo, la festa ha inizio a Morbegno

Tradizione rispettata, Le manifestazioni di Natale hanno preso avvio nel pomeriggio di ieri in piazza Mattei. La musica della Bandella, l’arrivo di Peppa Pig, Minions e Santa Claus hanno coinvolto i bambini e i genitori.

Con i palloncini bianchi lanciati in cielo dai bambini nel momento esatto in cui si sono accese le luci dell’albero, ieri pomeriggio si è aperto ufficialmente il Natale di Morbegno. Come da consuetudine è stata l’accensione del grande albero di piazza Mattei a dare un significato simbolico all’avvio delle iniziative, che si chiuderanno solamente all’Epifania.

La musica della Bandella, Babbo Natale in carrozza, bambini e famiglie radunati nel centro cittadino hanno aperto le danze delle festività di fine anno. “Accendiamo l’albero” (uno dei pini che si sono dovuti tagliare vicino al tempietto votivo secondo l’intervento coordinato dalla Protezione civile), iniziativa della Pro loco di Morbegno, è stata accompagnata da un momento di festa come sempre molto partecipato che per tradizione è rivolto ai più piccoli, cioè l’arrivo di Peppa Pig, dei Minions e Babbo Natale con i suoi aiutanti per la consegna delle letterine dei bambini. Dopo il debutto di ieri, a cui erano presenti il presidente della Pro loco Luca Della Sale e il presidente dell’Unione commercio mandamentale Mario Rovagnati, ora si attendono manifestazioni e occasioni festose che saranno proposte da commercianti, Pro loco e Comune, come le luminarie («A causa del persistente maltempo dell’ultimo periodo, che ha rallentato i lavori dell’azienda installatrice, si è un po’ in ritardo con la collocazione delle luci», ha detto Rovagnati), la pista di pattinaggio su ghiaccio e ancora il Capodanno in piazza coordinato dal Consorzio turistico di Morbegno.

«Con l’accensione dell’albero si apre ufficialmente il periodo natalizio - le parole degli organizzatori -. Per i tre fine settimana successivi sono state organizzate numerose iniziative di intrattenimento. Ritorneranno anche dopo tanti anni i tradizionali Babbo Natale in costume, che per le vie della città inviteranno i bambini a recarsi a trovare il “vero” Babbo Natale a palazzo Malacrida». Nei fine settimana (il 7 e l’8 dicembre, il 14 e il 15, il 21 e 22) palazzo Malacrida sarà aperto al pubblico per le visite guidate con inizio alle 15, 16 e 17, gratuite e aperte a tutti.

Si coinvolgeranno i cittadini nel concorso dedicato alla decorazione natalizia di balconi e davanzali, inoltre ci sarà il nuovo progetto del Percorso dei presepi, che grazie alla Pro loco vedrà quest’anno 24 installazioni distribuite in città e nelle frazioni.

Immancabile la lotteria dei commercianti, che per il 2019 prende il nome di “A Natale vieni a Morbegno e vinci”, che metterà in palio 50 premi per un valore complessivo che supera 50mila euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA