Martedì 01 Luglio 2014

“P” come Polo

Palazzetto dello sport

e palcoscenico

Alcune sfide che si sono disputate dentro il polo fieristico 2 La serata di sabato è stata allietata da diverse edibizioni di danza Gli artefici della parte “golosa” di Enjoy Valtellina Cup Anche all’esterno del polo fieristico di Morbegno si sono svolte partite
(Foto by sandonini)

Il Polo fieristico trasformato in un palazzetto dello sport tra tornei e un pubblico numeroso che ha riempito la struttura nel fine settimana.

Nel tardo pomeriggio di domenica si è chiuso l’Enjoy Valtellina cup, il più grande torneo valtellinese al quale partecipano squadre provenienti da tutta la Lombardia, ma che ha visto anche la presenza di due squadre olandesi. «È stato un grande successo – spiega Francesco Natali, promotore e organizzatore dell’evento –per il coinvolgimento di pubblico in tutte le gare organizzate sia sabato che ieri, grazie di certo alla collaborazione di tutte le associazioni e anche alla funzionalità del polo fieristico la cui struttura si è dimostrata più che adatta ad essere trasformata in un campus sportivo».

Nella giornata di sabato le gare sono state possibili anche negli spazi esterni, mentre domenica ci si è appoggiati anche alla palestra di Sant’Antonio per la disputa delle ultime fasi dei tornei. Le competizioni hanno impegnato circa 700 persone tra tornei di calcio, la zona ping pong con 32 squadre partecipanti, il beachvolley, gli scacchi, l’area biliardo. «I visitatori che sono arrivati sono stati davvero tantissimi, complice l’ingresso libero agli spazi della manifestazione – spiega Natali – che ha dato molto risalto alla parte sportiva dell’evento ma è culminata nella serata di festa che si è svolta sabato sera».

© riproduzione riservata