Olimpiadi, dallo sport italiano  l’applauso alla Fontana
Arianna Fontana insieme ai suoi familiari a Casa Italia ascoltano le parole del presidente del Coni Giovanni Malagò FOTO CONI GMT

Olimpiadi, dallo sport italiano
l’applauso alla Fontana

A Casa Italia festeggiate le tre medaglie conquistate dalla 27enne di Polaggia di Berbenno nello short track, con un oro nei 500 metri, argento nella staffetta e bronzo sui 1000. Sul settimanale La Provincia di Sondrio un inserto speciale dedicato alle Olimpiadi da favola di Arianna e delle altre valtellinesi

Insieme ai familiari, la fuoriclasse azzurra è stata accolta con grande entusiasmo nella sede azzurra dal presidente del Coni Giovanni Malagò. «Siamo orgogliosi di quello che ha fatto Arianna e di averla scelta portabandiera - ha detto il numero uno dello sport italiano -. Questo è un momento che l’accompagnerà per tutta la vita e devo dire che suo padre aveva previsto tutto. E il presidente Mattarella si è detto fiero della nostra portabandiera».

Leggi tutto su La Provincia di Sondrio in edicola sabato 24 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA