Obama in vacanza a Laglio (video)  I VIDEO della carovana di auto  verso Villa Oleandra
L’arrivo della colonna di auto con l’ex presidente degli Stati Uniti

Obama in vacanza a Laglio (video)

I VIDEO della carovana di auto

verso Villa Oleandra

L’ex presidente Usa è atterrato alla Malpensa, poi la carovana di 10 auto è arrivata alle 14,31 a Villa Oleandra. Il paese presidiato da almeno 50 agenti. E dai paparazzi.

Barack Obama è a Villa Oleandra di Laglio dal suo amico George Clooney. La carovana di auto con l’ex presidente degli Stati Uniti, la moglie Michelle e le due figlie Malia e Natasha è arrivata alle 14,31 a Laglio per un fine settimana che ha già fatto il giro del mondo.

https://www.laprovinciadicomo.it/videos/video/larrivo-di-obama-a-villa-oleandra_1041287_44/

L’aereo che ha trasportato l’ex presidente degli Stati Uniti è atterrato all’aeroporto della Malpensa; subito il trasferimento verso Laglio con una carovana di 10 auto.

https://www.laprovinciadicomo.it/videos/video/il-passaggio-di-obama-da-carate-urio_1041286_44/

https://www.laprovinciadicomo.it/videos/video/larrivo-di-obama-sul-lago-di-como_1041284_44/

Una data importantissima per tutto il lago di Como, destinata a scrivere un pezzo di storia del territorio e ad assumere un’ulteriore rilevanza internazionale, con tutte le ricadute (turistiche) fin troppo facili da immaginare.

https://www.laprovinciadicomo.it/videos/video/larrivo-di-obama-a-como_1041285_44/

I fotografi in attesa dell’arrivo di Obama

I fotografi in attesa dell’arrivo di Obama
(Foto by Daniela Colombo)

Se non altro, per Laglio si tratta di un evento semplicemente incredibile. L’ex presidente degli Stati Uniti d’America trascorrerà proprio lì, alla villa Oleandra dell’amico George Clooney, tre giorni di vacanza, da oggi (intorno a mezzogiorno) fino a lunedì. Un’attesa durata una settimana esatta, quando la notizia dell’arrivo dell’illustre ospite è stata annunciata in esclusiva proprio da “La Provincia. E se fino a giovedì la situazione in paese è rimasta piuttosto tranquilla, ieri c’è stata una vera e propria invasione di inviati da tutta Italia e paparazzi, pronti a scattare la foto dell’anno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA