Nuovo avvistamento dell’orso in Valchiavenna
Pochi giorni fa un orso era stato fotografato a Verceia FOTO DI BOGNA SUDOLSKA/Ardeaphoto

Nuovo avvistamento dell’orso in Valchiavenna

Secondo quanto riferisce il presidente della Provincia, Luca Della Bitta, l’animale ha fatto visita ad un apiario in montagna a Novate Mezzola

«In questi giorni l’orso ha fatto una nuova comparsa sul territorio della provincia di Sondrio in comune di Novate Mezzola». A segnalarlo è il presidente della Provincia Luca Della Bitta. «Alla ricerca di cibo - riferisce - ha fatto visita ad un apiario in montagna per mangiare il miele. Desidero ricordare che in caso di danni vengono attivate le procedure di rimborso a livello regionale previste dal programma specifico. Invito tutti i cittadini e turisti a non abbandonare rifiuti organici, resti di cibo, di frutta e verdura in prossimità di baite ed alpeggi, oltre che per rispetto della natura anche in modo da non condizionare gli spostamenti e le naturali modalità di alimentazione dell’orso. Come sempre ringrazio tutti coloro che, avendo notizie o informazioni in merito allo spostamento dell’orso, vorranno agevolare il compito delle istituzioni mettendole a disposizione degli agenti della polizia provinciale».

Con ogni probabilità si tratta dello stesso orso che era stato fotografato pochi giorni fa in Valle dei Ratti, in comune di Verceia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA