Nuova 38, le aree di servizio a Cosio Valtellino e Mantello
Il provvedimento arriva dopo che l’intervento ha ricevuto da parte della giunta comunale di Cosio Valtellino la dichiarazione di opera pubblica non diversamente localizzabil

Nuova 38, le aree di servizio a Cosio Valtellino e Mantello

Impianti di distribuzione carburante sia in direzione Colico che verso Sondrio, qui con bar, ristorante e market.

Arriva l’autorizzazione dello sportello unico delle attività produttive mandamentale per le due aree di servizio lungo la nuova statale 38 che sorgeranno all’altezza di Cosio Valtellino e Mantello. Il provvedimento arriva dopo che l’intervento ha ricevuto da parte della giunta comunale di Cosio Valtellino la dichiarazione di opera pubblica non diversamente localizzabile. L’intervento riguarda la creazione di un impianto di distribuzione di carburante in fregio alla nuova statale 38 all’altezza del chilometro 7 in direzione Colico da parte di La Fiorida srl e un contestuale impianto di distribuzione di carburante con servizi annessi di bar, ristorante e market alla stessa altezza ma in direzione Sondrio da parte della ditta Mca srl di Colico.

Nel primo caso sorgeranno due distributori a doppia erogazione di benzina e gasolio e un distributore a doppia erogazione di metano. In direzione Sondrio, sul lato opposto sono in programma tre distributori a doppia erogazione di benzina e gasolio e uno doppio a metano annessi ai servizi di bar, ristorante e market. I due interventi si collocano in corrispondenza delle due aree di sosta già presenti lungo l’asse viario di recente realizzazione . Anas ha già espresso parere favorevole ai due progetti. Le autorizzazioni dello sportello unico fanno in ogni caso presente che prima della messa in funzione degli impianti dovranno essere acquisiti tutti i certificati di collaudo e sicurezza previsti dalla normativa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA