”Notte dei saldi”, gente in strada e vetrine affollate
Molti i sondriesi che si sono riversati in strada per approfittare die negozi aperti la sera (Foto by Foto Gianatti)

”Notte dei saldi”, gente in strada e vetrine affollate

Negozi e bar aperti e soddisfatti a Morbegno e Chiavenna. Alcuni sondriesi vorrebbero iniziative collaterali per lo shopping sotto le stelle

L’afa non ha certo aiutato l’avvio dei saldi, ma lo shopping sotto le stelle sì. Da Sondrio a Chiavenna passando per Morbegno, la gente si è riversata in strada già dal calar del sole. Chi per dare uno sguardo alle vetrine, chi per i primi acquisti e chi - infine - solo per il piacere di starsene all’aperto e vedere “un di gente in giro”. E qui sta il punto. Se gli acquisti sono stati timidi soprattutto a Sondrio, mentre a Morbegno -dove la notte dei saldi ha visto la presenza di eventi musicali - i commercianti sono parsi soddisfatti. Chiavenna, invece, ha avuto un avvio di saldi un po’ sottotono, anche se il movimento in centro non è mancato: molti turisti, molti residenti, ma pochi svizzeri, la sera più inclini ad andare a letto presto piuttosto che a fare le ore piccole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA