Natalia, star di Instagram   Un’autobiografia a 23 anni
Natalia Paragoni, 23 anni di Piantedo, è modella e influencer su Instagram con un milione di follower

Natalia, star di Instagram

Un’autobiografia a 23 anni

È uscito ieri il libro della modella e influencer di origine valtellinese. Ha un milione di seguiti sui social

Ha 23 anni, quasi un milione di follower su Instagram e un’autobiografia uscita ieri per Mondadori Electa dal titolo “La vita secondo Naty”.

Natalia Paragoni è l’influencer originaria di Piantedo, che in pochi anni ha visto crescere la sua popolarità venuta dal lavoro di modella e dalla partecipazione al programma “Uomini e donne” di Canale 5, che le ha permesso di trovare l’amore con il modello pugliese Andrea Zelletta (noto anche per aver preso parte all’ultima edizione della trasmissione Grande Fratello Vip), e cresciuta in seguito su Instagram come esperta di make up, sua grande passione fin da ragazzina.

Il libro

«“La vita secondo Naty” è un’autobiografia – racconta Natalia, che oggi abita a Milano e torna spesso in Valtellina, dove vive la sua famiglia -, il racconto del mio percorso: sono giovane, ma affronto tematiche vissute sulla mia pelle. Temi adolescenziali, altri più maturi, alcuni “senza età”: la violenza, ad esempio. Sono esperienze personali, ma credo potranno aiutare altre persone. E poi ci sono i consigli di make-up, che è la mia passione e il mio lavoro».

Natalia è nata e cresciuta in Valtellina.

Attaccamento alle radici

«La mia adorata Valtellina è ben presente: ci ho vissuto i momenti più importanti della mia vita. Parlo di Civo, il paese in cui vivono i miei nonni paterni, dove ho passato tutte le mie estati. Poi Piantedo, il mio paese di nascita, Morbegno, dove lavoravo, Delebio, dove ho frequentato le medie. Sono molto legata alla mia Valle, mi ha dato molto, mentre gli aspetti negativi mi hanno fatto capire molto. In valle, secondo me, c’è ancora una mentalità un po’ chiusa. Nel libro ne parlo, come parlo di tantissime cose positive perché la Valtellina ha tante cose da dire, ha tanta storia. Sono molto orgogliosa delle mie origini».

Il progetto del libro è nato la scorsa estate quando Mondadori ha proposto a Natalia di raccontarsi.:

«Ho detto “Assolutamente sì, così la gente mi conoscerà anche per la mia storia!” So che ho solo 23 anni, ma nel mio piccolo ho raccontato dei momenti importanti della mia vita, che spero porteranno la gente a pensare e riflettere prima di giudicarmi. Il libro al momento è il mio progetto più importante, mentre per il futuro cercherò di realizzare una linea di make-up, che sto improntando pian piano in questi mesi. E poi, sarà il momento per altri obiettivi, altri sogni, magari un programma sul make up. Ci vuole tempo e pazienza, se vuoi che le cose siano fatte bene».

Andato già a ruba

Il libro, in cui Natalia si mostra «senza trucco e senza filtro, con le mie passioni e le mie fragilità, le mie paure e i miei sogni in una parte inedita di me che non sempre riesco a mostrare sui social» è andato sold out su Amazon a poche ore dalla comunicazione del lancio del preorder per il kit libro e bundle Smashbox.

Da martedì è disponibile in libreria e sono già in programma eventi on line di promozione e incontro con i fan.


© RIPRODUZIONE RISERVATA