Mountain bike, Melavì sul tetto d’Italia
L’olimpionica Paola Pezzo insieme ai ragazzi della Melavì con lo striscione che ringrazia Battista Pini, punto di riferimento del team

Mountain bike, Melavì sul tetto d’Italia

A Pergine Valsugana il campionato italiano giovanile Xc di società ha emesso il suo verdetto finale. La società tiranese s’è finalmente laureata tricolore, dopo alcuni anni in cui era finita a ridosso della prima posizione, senza mai centrarla

Domenica Esordienti e Allievi hanno portato a termine un sogno durato da Milano a Pergine, con tappe a Vetralia (Vt), Nalles (Bz), Spilinbergo (Pn), Courmayer (Ao) e Lugagnano Val d’Arda (Pc).

Circa 200 bikers si sono distribuiti nelle 6 partenze date da piazza Municipio, per raggiungere il tracciato del parco Tre Castagni che circonda il castello locale. Un tracciato particolarmente tecnico e difficile, di circa 3,5 km, da percorrere più volte a seconda della categoria, ha accolto i ragazzi e alla fine, per la graduatoria a squadre, hanno contribuito al punteggio i primi due piazzamenti maschili e il primo femminile di ciascun team.

Leggi tutti i particolari, le interviste, le curiosità su La Provincia di Sondrio in edicola il 15 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA