Motoraduno sotto la pioggia  Sfilano quaranta coraggiosi
Il Trialce paracadutabile che ieri era al raduno

Motoraduno sotto la pioggia

Sfilano quaranta coraggiosi

Il brutto tempo ha condizionato la manifestazione dello Spluga

Quaranta coraggiosi a sfidare una mattinata difficilissima per la pioggia e le temperature non proprio estive. Inarrestabili i partecipanti all’edizione 2016 del Motoraduno Storico dello Spluga, evento di mezza estate organizzato dal Motoclub Valchiavenna . Comunque nutrito il gruppo di centauri riunitosi in piazza Castello a Chiavenna per l’evento, nato per ricordare la mancata promessa di realizzare un traforo sul passo che collega Italia e Svizzera. Mezzi, ovviamente, storici quelli presenti. A spiccare un Trialce Paracadutabile Piaggio dell’inizio degli anni ’40 perfettamente restaurato e operativo. «Purtroppo – ha commentato il presidente del Motoclub Giampaolo Pozzoli – il maltempo ha tenuto lontane molte persone . La pioggia e il freddo in quota, poi manifestatasi fin dal mattino hanno fatto il resto. Peccato, perché questo rimane un appuntamento molto sentito dagli appassionati».


© RIPRODUZIONE RISERVATA