Morbegno, nuove telecamere in arrivo per l’antincendio boschivo
Volontari all’opera per spegnere un incendio in questa foto d’archivio

Morbegno, nuove telecamere in arrivo per l’antincendio boschivo

Sarà messo a nuovo entro settembre l’impianto di videosorveglianza del servizio antincendio boschivo della Comunità montana di Morbegno. Dodici telecamere in tutto, orientate in modo da coprire la quasi totalità del territorio, implementate negli anni e oggi molto utili ad organizzare la logistica degli interventi sugli incendi.

Sono in corso da qualche settimana i lavori di sostituzione delle telecamere obsolete e di quelle danneggiate dalle forti piogge degli ultimi mesi, grazie al lavoro di un volontario Aib – anche dipendente della Cm – che ha le competenze tecniche per curare posa e manutenzione di questo impianto collegato alla sala operativa della Cm. Le telecamere sono a zoom panoramico nelle zone boschive di entrambi i versanti del mandamento e sul fondovalle.

Leggi tutto nell’ampio servizio dedicato su La Provincia di Sondrio in edicola e non solo


© RIPRODUZIONE RISERVATA