Morbegno, decollati i lavori nell’ex campetto delle suore
Lavori al via nell’ex campetto

Morbegno, decollati i lavori nell’ex campetto delle suore

Ha preso il via l’intervento per eliminare le buche ma anche i dislivelli nel parcheggio in centro.

Come promesso, il Comune fa sparire buche e i dislivelli. Si è cominciato a lavorare ieri mattina per rimette a nuovo il parcheggio dietro piazza Sant’Antonio. Lo aveva annunciato il neo assessore ai Lavori pubblici, Franco Marchini, nei giorni scorsi spiegando i primi lavori pubblici che hanno interessato l’area dell’ex campetto delle suore. Area che si trova accanto alle scuole superiori morbegnesi che si affacciano su piazza Sant’Antonio e dove oggi si estende un ampio parcheggio pubblico, uno dei pochi liberi accanto al centro cittadino.

Il posteggio da tempo è bisognoso di interventi per le cattive condizioni  dello sterrato ammalorato dall’usura del tempo, dal passaggio dei mezzi e dalle piogge che hanno creato piccole buche e grandi voragini.

Un disagio sentito da molti visto che l’area di sosta è particolarmente utilizzata da insegnanti, studenti, personale della scuola, ma in generale da chi vuole raggiungere in fretta il centro con i suoi servizi e negozi raggiungibili velocemente a piedi se si parcheggia a un passo da piazza Sant’Antonio, dove invece esistono parcheggi a pagamento.

«Si tratta di un semplice riempimento con ghiaia delle buche e dislivelli che si sono formati nel tempo sul parcheggio sterrato - ha precisato Marchini -, è un intervento immediato, ma indispensabile che in modo provvisorio va a riparare una situazione critica».

Le cose nel prossimo futuro cambieranno faccia: proprio qui sorgeranno i futuri parcheggi previsti dalla convenzione stipulata fra Comune e Morbegno 2000.


© RIPRODUZIONE RISERVATA