Giovedì 03 Luglio 2014

Morbegno, alla Spini ci sarà

anche la settimana corta

La primaria dell’istituto comprensivo Spini-Vanoni ha conquistato la settimana corta

Cambio di orario alla primaria Spini, a partire da settembre, ma solo per le prime classi. Il consiglio di istituto si è espresso in senso favorevole alla proposta avanzata da alcuni genitori dei bimbi che a giugno hanno concluso la scuola dell’infanzia, che suggerivano l’attivazione della settimana corta su cinque giorni, dal lunedì al venerdì, con frequenza la mattina e due rientri pomeridiani compreso il servizio mensa.

I bimbi avranno un tempo scuola di 30 ore, a differenza della seconda sezione che manterrà il tempo normale (dal lunedì al sabato con frequenza solo la mattina) e della terza classe di tempo lungo con 40 ore di frequenza. L’accordo raggiunto non ha avuto un percorso semplice, visto che precedentemente la proposta non era stata accolta dal consiglio di istituto, che si è riunito una seconda volta il 19 giugno, approvando a maggioranza, la delibera.

Alcuni insegnanti e rappresentanti di genitori avevano infatti avanzato alcune perplessità sull’utilizzo dello spazio mensa, limitato e non insonorizzato, con il rischio di trasformare la pausa pranzo in una bagarre visto il numero piuttosto elevato di utenti (più di 140 bambini).

© riproduzione riservata