Morbegno, aiuti al Parco della Bosca, ecco i fondi per i progetti
La tutela del polmone verde del Parco della Bosca vede in prima linea anche il Wwf

Morbegno, aiuti al Parco della Bosca, ecco i fondi per i progetti

Rivitalizzare il fosso , mettere in atto lavori di miglioramento forestale e riqualificare i percorsi interni sono tra gli obiettivi del progetto Mirare per il Parco della Bosca di Campovico

Nei giorni scorsi si è tenuta la conferenza di servizi che ha valutato i progetti e stabilito per l’intervento su Morbegno un investimento di 50mila euro nei quali sono inseriti il potenziamento del fosso principale attraverso un sistema di captazione delle acque che ne garantisca l’approvvigionamento costante, lavori di difesa spondale, miglioramento forestale del Parco della Bosca e dei sentieri che lo attraversano.

I lavori dovrebbero prendere il via con la prossima primavera e sono inseriti in un più ampio progetto che mira a rendere l’ambiente più ospitale per diverse specie faunistiche, da quelle stanziali a quelle migratrici, che necessitano di luoghi sicuri anche per un periodo limitato.

Tutto questo si realizzerà attraverso la riqualificazione di aree naturali, anche limitrofe a centri abitati, oggi compromesse per cause diverse, dall’abbandono della manutenzione all’invasione di specie vegetali infestanti.

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola martedì 4 novembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA