Mercoledì 11 Giugno 2014

Mondiali di canoa di discesa

Tredicesimo Dell’Agostino

Giorgio Dell'Agostino prima della partenza

Prima giornata di gare mercoledì in Valtellina per i campionati del mondo di canoa discesa in programma fino a sabato sulle acque dell’Adda con l’Italia che sfiora il podio con Pierpaolo Bonato nel K1 e Marlene Ricciardi nel C1, entrambi al quarto posto nelle rispettive specialità.

Un sole splendente e un livello d’acqua del fiume Adda più che impetuoso hanno acceso con spettacolarità i riflettori sull’appuntamento iridato.

Nella C1 maschile, gara classica individuale, che ha dato il via alle battaglie, ha vinto il titolo il croato Emil Milihram che ha chiuso in 14’17/770 la sua discesa. Poi, sul podio, sono saliti Ondrej Rolen, Repubblica Ceca, 14’24/130 e il tedesco Normen Weber (campione uscente) con 14’27/250. Per il primo degli italiani bisogna scendere in tredicesima posizione dove troviamo il sondriese Giorgio Dell’Agostino.

Giovedì manche unica per tutte le categorie nella prova classica a squadre. Italia in gara con Pierpaolo Bonato, Federico Urbani e Mariano Bifano nel K1 maschile, Mattia Quintarelli, Giorgio dell’Agostino e Vladi Panato nel C1 maschile e Viola Risso, Costanza Bonaccorsi e Beatrice Grasso nel K1 femminile.

© riproduzione riservata