Mattoncini in Valle, un fine settimana  colorato di Lego a Montagna
Un’immagine dell’edizione 2016 di “Mattoncini in Valle a Montagna”

Mattoncini in Valle, un fine settimana

colorato di Lego a Montagna

Dopo il successo dello scorso anno, alla primaria Levi Montalcini si ripropone l’esposizione.

Forte dell’esordio fortunato di un anno fa, Valtellina Bricks ripropone sabato e domenica “Mattoncini in Valle a Montagna in Valtellina”, edizione numero due dell’esposizione di pezzi unici, costruiti con grande pazienza con i Lego, una passione che non conosce età e che ha contagiato intere generazioni.L’appuntamento sabato dalle 10 è alla scuola primaria Rita Levi Montalcini al civico 52/A di via Roma, dove sarà inaugurata la mostra, dopodiché alle 10,30 verrà aperta al pubblico sino alle 20. Domenica si replica dalle 10 sino alle 18, ma assolutamente da non perdere alle 17 è la premiazione della creazione più bella in gara.

La due giorni è stata promossa, in collaborazione con l’istituto comprensivo “Sondrio Centro” da cui dipende il plesso del paese, insieme all’amministrazione comunale.

L’invito degli organizzatori è esteso a tutti i ragazzi fino a 14 anni, a cui è rivolto il concorso: potranno portare la propria creazione fatta con i Lego (da consegnare entro sabato alle 10), che sarà messa in mostra e il più bravo se ne tornerà a casa con un premio. Ai bambini che interverranno - l’ingresso è libero - sarà data la possibilità di divertirsi nell’area gioco del “Mattoncino matto”. Da ultimo, ma non per questo secondario, durante la due giorni sarà effettuata una raccolta fondi il cui intero ricavato sarà impiegato per l’acquisto di apparecchiature per il reparto di Pediatria dell’ospedale di Sondiro.

Valtellina Bricks è un gruppo valtellinese di Afol (Adults fan of Lego), coordinata da Lorenzo Battaglieri, artefice dell’iniziativa. Lo scorso anno a conquistarsi il podio nel concorso nella categoria 9-14 anni fu Leonardo Colombo, primo classificato, seguito da Alessandra Brunalli e da Simona Durante, mentre nella categoria 0-8 anni ad imporsi fu Marco Gianatti, davanti alla coppia formata da Matteo e Martina Bonetti, sul gradino più basso del podio A lessandro Gianatti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA