Lombardia: mascherine all’aperto  Stop o proroga fino al 15 luglio

Lombardia: mascherine all’aperto

Stop o proroga fino al 15 luglio

Attesa per domani (venerdì 26 giugno) la decisione del presidente della Lombardia, Attilio Fontana sull’obbligo

Dovrebbe arrivare domani (venerdì 26 giugno), a quanto si apprende, la decisione della Lombardia sul mantenimento dell’obbligo di indossare la mascherina all’aperto, in vigore dal 5 aprile. Dopo l’ultima proroga al 30 giugno, la Regione sta infatti valutando se modificare o prolungare la misura anti-contagio, che in alternativa alla mascherina ammette anche l’uso di indumenti come sciarpe e foulard per coprire il naso e bocca.

La Lombardia è stata la prima Regione italiana a introdurre questa disposizione, il 5 aprile scorso. Domani il presidente Attilio Fontana potrebbe decidere di emettere una nuova ordinanza per trasformare l’obbligo in una raccomandazione, oppure di prolungare la disposizione “almeno fino al 15 luglio”. In alternativa potrebbe lasciar scadere martedì l’ordinanza, facendo decadere la disposizione in automatico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA