Marijuana nel bosco: blitz dei carabinieri e indagini a Tartano
Alcune delle piante sradicate erano già alte più di due metri

Marijuana nel bosco: blitz dei carabinieri e indagini a Tartano

La piantagione scoperta il giorno di Ferragosto

TARTANO

Una mini piantagione di marijuana quella scoperta a Tartano il giorno di Ferragosto dai carabinieri di Ardenno. Le piante erano state ben interrate da un bravo “giardiniere” che aveva adoperato tutte le cure necessarie per farle crescere rigogliose anche senza la sua assidua presenza. L’appezzamento è infatti stato dotato di un rudimentale, ma ben funzionante, sistema di irrigazione, e di sostegni che indirizzavano la crescita delle piantine facendole diventare alberelli di circa 2 metri di altezza. I carabinieri hanno provveduto a sradicare le sei piante e a denunciare il tutto alla Procura di Sondrio contro ignoti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA