Marijuana e cannabis nel fienile  Sequestrati 60 kg a Sernio
I carabinieri forestali hanno scoperto il fienile con la marijuana a Sernio (Foto by Archivio)

Marijuana e cannabis nel fienile

Sequestrati 60 kg a Sernio

Denunciato a piede libero il proprietario: ha 34 anni ed è del paese

Le indagini sono ancora in corso per verificare la provenienza delle piante

Non è certo la prima volta che vengono scoperti, in particolare in Alta Valtellina, vere e proprie piantagioni o locali in cui venivano stoccate grandi quantità di marijuana e cannabis. Ed è successo di nuovo, pochi giorni fa, a Sernio.

A fare la nuova scoperta i militari della Compagnia di Tirano In particolare, il grosso sequestro (ben 60 chili di piante di cannabis in fase di essicazione) è stato effettuato dagli uomini della Stazione carabinieri forestali di Tirano.

I militari hanno scoperto all’interno di un fienile a Sernio numerose piante di cannabis sativa in fase di essiccazione. Il proprietario del fienile, un uomo di 34 anni del posto, è stato denunciato con l’accusa di detenzione illegale di sostanza stupefacenti.

La stanza era stata attrezzata con un telo in nylon, due lampade riscaldanti, un impianto di areazione e un timer, apparecchiature, queste, necessarie per creare un microclima idoneo alla coltivazione “indoor” di questo particolare tipo di pianta, che necessità di temperature calde, tanta luce e ambiente ventilato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA