Giovedì 29 Maggio 2014

M25 è ancora a Vervio

E banchetta felice

È ancora sopra Vervio M25. Ieri gli agenti della polizia provinciale - “armati” di ricevitore - si sono messi in ascolto del segnale emesso dal radiocollare e lo hanno captato nei boschi sopra i mille metri di quota, dove peraltro ieri l’altro ha razziato un asino di 3 anni. M25 è dunque rimasto nei paraggi e non c’è da stupirsi.

Nel luogo in cui si è fatto vivo, è stata lasciata appositamente la carcassa di un animale , vicino alla quale l’agente Valerio Quadrio ha installato una fototrappola per immortalare il plantigrado. Gli sforzi non sono stati vani. L’immagine di M25 è stata quindi “catturata” dalla macchina fotografica non appena l’orso, in piena notte, si è avvicinato per pasteggiare.

© riproduzione riservata