Venerdì 04 Luglio 2014

Lutto nel mondo del Cai

Morto Gianni Succetti

Gianni Succetti

Valchiavenna in lutto per la scomparsa di Gianni Succetti. Si è spento ieri all’età di settant’anni, dopo avere combattuto per mesi contro la malattia, il panettiere di Mese conosciuto in tutta la valle, oltre che la propria attività imprenditoriale, per l’impegno nella sezione di Chiavenna del Club alpino italiano.

Per quindici anni ha fatto parte del consiglio dell’associazione guidata dal presidente Lorenzo Scaramellini, di cui è stato vicepresidente, occupandosi della gestione di numerose iniziative. Lascia la moglie Renata, i figli Marco, Roberto e Fabio.

«Lo ricordiamo come un grandissimo amico e come socio appassionato di tutte le attività - spiega l’ex presidente Mauro Premerlani, di cui Succetti era stato vice fino allo scorso anno -. Fino a pochi giorni fa ha seguito con passione e impegno la vita sociale del Cai. Gianni era un amico di poche parole, ma sempre pronto a darsi da fare per la montagna e la tutela dell’ambiente. Tutti i soci sono vicini alla famiglia Succetti». Il funerale si svolgerà a Mese domani alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di San Vittore. Saranno in molti, provenienti da tanti Comuni della zona, a partecipare per salutare per l’ultima volta Gianni Succetti.

© riproduzione riservata