Livigno, la Sgambeda parla scandinavo
Una fase spettacolare della Sgambeda di Livigno

Livigno, la Sgambeda parla scandinavo

L’edizione numero 29 della kermesse dedicata allo skating e agli amatori ha visto il successo del norvegese Anders Gloersen e della svedese Anna Haag, campione mondiale e campionessa olimpica. Era presente anche il sottosegretario della Regione Lombardia ed ex canoista olimpico Antonio Rossi a premiare gli atleti

il norvegese, già oro mondiale in staffetta, ha chiuso davanti allo svedese Viktor Brännmark e all’altoatesino Julian Brunner. Fra le donne successo per la campionessa olimpica Anna Haag sulla russa Klara Moravcova e la svizzera Nicole Donzallaz.

Giornata a dir poco splendida a Livigno, con circa zero gradi di temperatura e il sole a illuminare un tracciato pressoché impeccabile, dove circa 600 atleti sono partiti regalandosi un contest con i fiocchi anche dal punto di vista paesaggistico. A fare il vuoto, almeno inizialmente, è stato con il pettorale numero uno Emil Jonsson, marito di Anna Haag, svedese, quattro medaglie olimpiche e quattro medaglie mondiali al collo per lei, ma dopo pochi chilometri a prendere le redini della competizione non ha atteso troppo un altro atleta plurititolato, Anders Gløersen, due medaglie mondiali oltre a diciannove podi e otto vittorie in Coppa del Mondo, non un atleta qualunque.

Leggi tutto su La Provincia di Sondrio in edicola e non solo con le foto della gara


© RIPRODUZIONE RISERVATA