Lavori, traffico in tilt sulla tangenziale  e in località Cà Bianca
Lunga colonna d’auto ieri anche in via Stelvio, a causa dei lavori in corso alla Cà Bianca

Lavori, traffico in tilt sulla tangenziale

e in località Cà Bianca

Raffica di disagi per i lavori di asfaltatura, lunghe colonne d’auto ieri all’uscita dei Trippi e in tanti hanno preferito deviare sulle strada della città

Sondrio

Lunghe code e traffico in tilt, nelle ore di punta. La prima giornata di lavori sulla tangenziale di Sondrio, lunedì, era filata abbastanza liscia, ma ieri la presenza del cantiere si è fatta sentire in maniera decisamente più pesante

Per i lavori di asfaltatura programmati da Anas nelle aree man mano interessate viene istituito il senso unico alternato, con due semafori a regolare il passaggio delle auto, e negli orari di maggior afflusso ieri si sono formate code consistenti, in entrambi i sensi di marcia. Al cantiere Anas peraltro si è aggiunto anche il divieto di uscita verso Sondrio allo svincolo di via Vanoni, in vigore fino a venerdì, nella fascia dalle 8,30 alle 17,30 - per via di un intervento di asfaltatura per conto della Provincia in corso sul ponte dell’Adda, quindi la situazione si è ulteriormente complicata. E i riflessi si sono sentiti anche all’interno della città, visto che sull’asse via Toti – via Sauro negli orari di punta, specie al mattino, si è notato un traffico più intenso dei giorni scorsi, così come lungo via Moro e via Tonale: molti automobilisti evidentemente hanno preferito attraversare la città per raggiungere le rispettive mete, anziché restare in coda in attesa di poter percorrere la tangenziale.

I lavori targati Anas comunque proseguiranno fino al 6 settembre, interessando il tratto fra l’incrocio con la strada per Faedo e Busteggia e le rampe di via Samaden. Attenzione anche in località Cà Bianca, dove è in corso un intervento per la posa di cavidotti sotterranei: fino al pomeriggio del 13 settembre, infatti, si potrà circolare solo a senso unico alternato, dalle 8 alle 18, nel tratto della strada di località Cà Bianca compreso fra l’incrocio con via del Buon consiglio e il civico numero 30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA