L’attesa è finita: a Bianzone e Villa  arriverà il metano
I sindaci Alan Delle Coste (Bianzone) e Franco Marantelli (Villa di Tirano) con il progetto

L’attesa è finita: a Bianzone e Villa

arriverà il metano

Sarà una derivazione dalla rete a Teglio: 2i Rete gas realizzerà la posa delle nuove condutture. La prossima settimana gli incontri con la cittadinanza

Al via la metanizzazione di Bianzone e di Villa di Tirano in derivazione dalla rete di distribuzione esistente a Teglio. È imminente l’avvio del progetto per la realizzazione dell’impianto di distribuzione che consentirà a famiglie e imprese delle due località di fruire di una fonte energetica economica, comoda, rispettosa dell’ambiente sicura, per cucinare e riscaldare.

Il progetto è frutto dell’interessamento dei sindaci di Bianzone Alan Delle Coste,Villa di Tirano Franco Marantelli, e Teglio Elio Moretti , che non si sono tirati indietro di fronte al lungo iter burocratico per ottenere l’autorizzazione del Ministero dello sviluppo economico per l’estensione della rete di distribuzione del gas metano già esistente a Teglio, per alimentare per i confinanti Bianzone e Villa.

Il Comune di Teglio ha così siglato un accordo con 2i Rete gas spa, concessionaria locale del servizio di distribuzione del gas, che realizzerà a proprie spese la posa delle nuove condutture e, successivamente, la gestione del servizio. L’arrivo del metano è un momento importante e, per illustrare il progetto ai cittadini, le amministrazioni comunali hanno organizzato degli eventi di presentazione al pubblico: a Bianzone mercoledì 20 marzo al centro sportivo di via Mazzini e a Villa di Tirano giovedì 21 marzo al centro polifunzionale di via Europa. Entrambe le serate avranno inizio alle 20,30. Sotto la guida dei primi cittadini dei rispettivi Comuni e con la presenza dei referenti di 2i Rete gas verranno illustrati la portata del progetto e i benefici.


© RIPRODUZIONE RISERVATA