Sabato 21 Giugno 2014

La “ricetta misteriosa”

arriva al primo posto

Il Vecchio fiume in vetta

Elisa Bavo e Fabio Bianchini, titolari del Vecchio Fiume. davanti al loro ristorante

Dopo il concorso la partecipazione alla San Pellegrino Cooking Cup 2014 a Venezia: i morbegnesi Fabio Bianchini ed Elisa Bavo de Il Vecchio Fiume portano la ristorazione valtellinese fuori dai confini provinciali.

Prima si sono aggiudicati il primo premio per la ricetta misteriosa e lo scorso fine settimana i gestori del ristorante hanno preso parte alla regata veneziana, in cui lo chef Fabio ha collaborato per fare vincere lo chef stellato Luciano Monosilio (una stella Michelin del ristorante Pipero al Rex di Roma).

Da questa settimana nella carta dello storico esercizio pubblico della città del Bitto ci sarà il piatto vincitore della “La ricetta misteriosa”, quello che si è distinto su un lotto di oltre trenta ristoranti. Lo chef morbegnese in occasione del concorso ha presentando un piatto dal titolo “mille foglie di pancia di vitello marinata e crackers allo zenzero con cipollotti in crosta di sale e maionese al rafano” che ha riscosso notevole successo, riconfermando le doti di Fabio Bianchini.

© riproduzione riservata