La notte in piazza si tingerà di viola

La notte in piazza si tingerà di viola

Dopo il successo dello scorso anno la Pro Loco Valdidentro ripropone, per domani sera, la “notte viola”, una serata di degustazioni, spettacoli, musica, animazione, acquisti a prezzi convenzionati.

La Valdidentro torna a colorarsi di viola. Per una notte la piazza di Isolaccia sarà chiusa al traffico veicolare per consentire ai visitatori di zigzagare tra le varie offerte ed iniziative in assoluta tranquillità. Dalle 18 di domani sin oltre mezzanotte, è stata disposta la chiusura al traffico veicolare di via Livigno e della piazza IV Novembre con conseguente deviazione del transito per Livigno su via Lungo Viola, ai Piani e XXV Aprile e, per Bormio, lungo le vie Zardin e Nazionale (passando davanti al campo sportivo di Isolaccia). Tante le novità dell’evento proposte per questa edizione. Quest’anno niente voucher di degustazione ma la possibilità di scegliere liberamente fra le numerose offerte dei tanti esercizi aderenti all’iniziativa.

Tanti gli angoli caratteristici di Isolaccia che, per l’occasione, saranno vestiti a festa ed animati grazie a numerosi gruppi di volontariato. Itineranti, per le vie del paese, le esibizioni della banda Santa Cecilia di Valdidentro, il trampoliere & balloon art e di alpaca trekking. L’arrampicata sportiva, live music ovunque e un torneo di calcio balilla extralarge daranno valore aggiunto alla manifestazione. Tra le novità di quest’anno la mini card per bambini, in vendita al costo di 5 euro, che comprende truccabimbi oppure glitter tattoo, palloncino, alpaca trekking, zucchero filato, popcorn e giochi gonfiabili. Inoltre, a chi acquisterà un gadget della notte Viola (dal cappellino alla maglietta, al bicchiere), verrà offerta una card di sconti da spendere sia durante l’evento che per tutta la giornata del 17 agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA