Investe un cervo, grande spavento a Lovero
Cervo investito in una foto d’archivio

Investe un cervo, grande spavento a Lovero

Danni all’auto ma fortunatamente nessun’altra conseguenza per il tiranese di 45 anni che lunedì sera poco dopo le 19 ha travolto un grosso cervo lungo la statale 38

Un grande spavento, danni all’auto, ma fortunatamente nessun’altra conseguenza per il tiranese di 45 anni che lunedì sera poco dopo le 19 ha investito un grosso cervo lungo la statale 38 in come di Lovero sul rettilineo, all’altezza di un’azienda di piastrelle. L’auto stava procedendo in direzione Tirano quando all’improvviso il cervo, di grossa stazza, sui 120-130 kg, con un trofeo importante, sbucando dalla zona del lago dove probabilmente era andato ad abbeverarsi, ha attraversato la carreggiata proprio mentre giungeva la Bmw 320 condotta dal tiranese. Inevitabile l’impatto. Il cervo è morto sul colpo e per il recupero del corpo sono usciti gli agenti della polizia provinciale.

Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della stazione di Tirano che hanno provveduto a regolamentare il traffico in un momento delicato perché proprio in quei minuti stava diventando buio e quindi era quanto mai provvidenziale segnalare agli automobilisti in transito l’incidente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA