Intervento a tutela di pedoni e ciclisti: via le radici pericolose in via Giuliani
Dopo via Torelli e via Gramsci, interventi in vista anche in via Giuliani

Intervento a tutela di pedoni e ciclisti: via le radici pericolose in via Giuliani

Il Comune di Sondrio ha stanziato 30mila euro per la manutenzione straordinaria. Saranno eliminate le gibbosità dell’asfalto per cui protestavano i residenti nella zona sud-ovest.

Dopo le proteste arrivano gli interventi. Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale di Sondrio ha stanziato 30mila euro per i lavori di manutenzione straordinaria in via Giuliani, in particolare per eliminare le gibbosità dell’asfalto causate dalle radici delle piante di “pinus pinea” e riportare in piena sicurezza la circolazione di automobili, moto e biciclette lungo questa via del quartiere sud-ovest della città.

La decisione è stata ratificata dalla giunta comunale di palazzo Pretorio alcuni giorni fa e ora è diventata ufficiale: le opere previste da questo intervento di manutenzione straordinaria dovranno essere realizzate e liquidate entro la fine del 2016, mentre i lavori verranno assegnati tramite cottimo fiduciario da svolgersi tramite la procedura Sintel.

Il problema delle radici e dei dossi pericolosi da esse creati, peraltro, non è nuovo per il quartiere sud-ovest del capoluogo di provincia


© RIPRODUZIONE RISERVATA