In ospedale via ai lavori per l’antincendio: ambulatori e reparti, 8 mesi di traslochi

A fine mese gli interventi da un milione e 200mila euro per la messa in sicurezza. «Per ogni struttura creiamo un duplicato dove trasferire letti e malati in giornata».

In ospedale via ai lavori per l’antincendio: ambulatori e reparti, 8 mesi di traslochi
Importanti novità per l’ospedale cittadino

Importanti interventi di messa in sicurezza antincendio del Padiglione Sud dell’ospedale di Sondrio stanno per essere cantierati. Opere per un milione e 200mila euro, finanziate dalla Regione Lombardia, già appaltate e in procinto di partire entro questo stesso mese, tant’è che, l’Azienda ospedaliera di Valtellina e Valchiavenna ha già iniziato ad effettuare tutti gli spostamenti interni di ambulatori e reparti necessari all’apertura del cantiere.

Il tutto per un lasso di tempo stimato in otto mesi «durante i quali ci scusiamo per i disagi che verranno agli utenti – anticipa la dirigenza Aovv, retta da Maria Beatrice Stasi – seppur compensata dal fatto di poter, poi, contare, su un ospedale dotato di maggiori standard di sicurezza».

Leggi tutti gli approfondimenti sull’edizione di mercoledì 14 gennaio de La Provincia di Sondrio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA