Immacolata a Livigno. Già pieni tutti gli hotel
Sci di fondo a Livigno in questi giorni: ci si allena per la Sgambeda

Immacolata a Livigno. Già pieni tutti gli hotel

Avvio di stagione positivo per gli operatori turistici. In funzione i cannoni per ampliare il numero di piste.

Primo tutto esaurito di stagione a Livigno. Per il ponte dell’Immacolata gli hotel sono vicini al pienone, lo dice una fonte autorevole come l’Osservatorio Trivago secondo cui dalla rilevazioni di ieri manca poco al tutto esaurito, che potrebbe, con queste promesse, verificarsi già nelle prossime ore.

Solo i più fortunati fra i ritardatari riusciranno ad aggiudicarsi gli ambitissimi ultimi posti che consentiranno di avere un posto al sole di Livigno nel primo fine settimana dedicato alla neve. Per le notti fra sabato 5 dicembre e martedì 8 dicembre su trivago.it solo il 2% delle strutture ricettive di Livigno ha almeno una camera doppia standard disponibile per la prenotazione on line. Anche se è artificiale la neve attira gli sciatori come una calamita.

Fra i turisti in arrivo c’è anche la carica dei 1000 - iscritti ufficiali ad oggi - della Sgambeda di sci di fondo: tanti saranno valtellinesi, ma qualcuno giunge e pernotta in loco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA