Il primo nato, finalmente  È Filippo di Poggiridenti
I genitori Simona e Andrea Negrini con Filippo e l’ostetrica

Il primo nato, finalmente

È Filippo di Poggiridenti

IL piccolo si è fatto attendere Dodici ore dopo è arrivato un altro maschietto nell’ospedale cittadino

Lucio ha salutato il 2020 e martedì mattina Filippo ha dato il benvenuto al 2021: soltanto pochi giorni di differenza, maschietti entrambi, ma a dividerli è un anno, per l’ultimo e il primo nato all’ospedale di Sondrio. Dopo qualche giorno senza nascite, martedì mattina alle 8.30, il reparto di Ostetricia ha inaugurato il nuovo anno accogliendo Filippo Negrini, un bambino vispo di 3,3 chilogrammi, figlio di Simona Mattaboni e Andrea Negrini che risiedono a Poggiridenti. Al colmo della felicità sono stati fotografati con l’ostetrica Maria Antonietta Piazzolla. Dodici ore dopo a fare compagnia a Filippo nella nursery è arrivato un altro maschietto, mentre due femminucce sono nate rispettivamente alle 5 e 20 e alle 6 di questa mattina.

Anche se la prima valtellinese del 2021 è stata una bambina, nata il 1 gennaio all’ospedale di Gravedona

Per il reparto diretto dal dottor Ciro Sportelli dopo qualche giorno senza nascite un ritorno ai ritmi consueti con quattro bambini nati in meno di 24 ore. Sono i primi parti del nuovo anno, dopo che il 2020 si era chiuso con 773, di cui cinque gemellari, nei punti nascita di Sondrio e Sondalo. In questi mesi, com’era già avvenuto la primavera scorsa durante la prima ondata Covid, è attivo il solo punto nascita di Sondrio


© RIPRODUZIONE RISERVATA