Il prefetto: «Da oggi più controlli  Non si va nelle seconde case»
Il prefetto Pasquariello

Il prefetto: «Da oggi più controlli
Non si va nelle seconde case»

Videointervento del prefetto Pasquariello. GUARDALO QUI

Stretta sui controlli in arrivo. Già iniziati nei giorni scorsi, in particolare da mercoledì sera, ma destinati ad intensificarsi dalla mattinata odierna sulle principali direttrici, statali 36 e 38, e ai valichi di frontiera.

Salvo motivi di lavoro, di salute o di stretta necessità è vietato mettersi in strada, tanto più raggiungere le nostre località di vacanza da parte dei possessori di seconde case.

Ad annunciarlo Salvatore Rosario Pasquariello, prefetto di Sondrio, che ha affidato l’eloquente avviso ad un messaggio video inoltrato ai giornalisti nel pomeriggio di ieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA