Il Museo per il futuro  Video e percorsi mirati con i fondi della Regione
Una delle sale del Museo etnografico tiranese. Molti i progetti in fase di realizzazione

Il Museo per il futuro

Video e percorsi mirati con i fondi della Regione

Continua l’attività per la promozione del Met

Sono previsti anche progetti didattici per gli studenti

Al via le iniziative concrete di valorizzazione del Museo etnografico tiranese. La realizzazione di video sul patrimonio immateriale (cioè i saperi e le tradizioni della comunità) con AlpLab, di un tavolo interattivo che presenti il museo e le altre bellezze della città in un concetto di museo diffuso, la realizzazione di un percorso didattico per le scuole, il completamento della digitalizzazione del patrimonio fotografico del museo. È quanto il Museo etnografico tiranese riuscirà a concretizzare grazie al contributo ottenuto da Regione Lombardia pari a 15mila euro su una richiesta di 24mila euro.

«La domanda, presentata all’Avviso unico cultura della Regione, è stata accolta e ne siamo molto contenti – spiega l’assessore a Cultura e Turismo, Sonia Bombardieri -. Entro la fine dell’anno dovremo portare a compimento le attività proposte. Saranno girati video sul patrimonio immateriale con AlpLab che ha avuto a sua volta un finanziamento da Pro Valtellina. Inoltre abbiamo pensato ad un tavolo interattivo che sarà al piano terra del Met per rendere parzialmente accessibile, fintanto che non lo sarà totalmente, le sale di visita a chi fatica a deambulare. Presenteremo non solo il museo, ma anche la città nel legame con la storia e l’agricoltura e altro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA