Il medico che dà la carica  Al megafono l’inno nazionale  all’ospedale di Sondalo
La dottoressa Barbuto al megafono

Il medico che dà la carica

Al megafono l’inno nazionale

all’ospedale di Sondalo

Il video postato su facebook da una dottoressa dell’ospedale Morelli di Sondalo

Toccanti le testimonianze che arrivano dai reparti Covid del Morelli. Pazienti ed operatori accomunati da una sola lotta, quella per la sopravvivenza dal coronavirus. E, se serve, si ricorre anche al megafono.Ci ha pensato Sarah Barbuto, medico pneumologo, in servizio al Covid19, a chiamare a raccolta i propri stretti collaboratori ed a spronare i pazienti a resistere, a lottare, e a sentirsi parte di una nazione che si sta prodigando per loro. Come lo ha fatto? Impugnando un megafono e dando vita a quella che è stata battezzata “Radio Onda Morelli”! E così Sarah ha chiamato a raccolta i pazienti annunciando che, di lì a poco, avrebbe fatto ascoltare loro l’inno d’Italia. Tutti, in corsia, scafandrati, o quasi, ad intonare le note di Mameli nella convinzione che, anche questa, sia una medicina di grande utilità per lo spirito. E’ la grande forza del Morelli, la sua anima, che si ripresenta, puntuale, ad ogni avversità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA