Il golfista del colpo impossibile   Direttamente in buca da 160 metri
Marco Leoni con la Porsche appena vinta

Il golfista del colpo impossibile

Direttamente in buca da 160 metri

Lui è Marco Leoni, 56 anni, imprenditore di Caccivio

In premio ha ricevuto una Porsche 911 Carrera S

Centrare la buca con un tiro a 160 metri di distanza. Impossibile? Lui ce l’ha fatta e ha vinto una Porsche 911 Carrera S gialla: ecco l’immagine di Marco Leoni, golfista infallibile e del suo splendido premio.

Leoni è un golfista amatoriale che ha centrato il colpo, effettuato con un ibrido 4, alla diciottesima buca del percorso del Club Canyamel, in occasione della sesta finale mondiale della Porsche Golf Cup, riservata ai clienti della Casa automobilistica tedesca. Leoni, socio del Golf Club Monticello di Cassina Rizzardi, aveva già realizzato un ”hole in one”, una buca in un colpo solo, nella sua carriera, ma durante un allenamento.

Leoni è un imprenditore conosciuto ed è anche l’ideatore del Porsche day un appuntamento che si rinnova da anni e che i ragazzi della Cooperativa L’Ancora di Lurate Caccivio aspettano con grande emozione per poter viaggiare a bordo di una Porsche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA