Il Carnevale premia la “Regina di cuori”  e tutta la sua corte
L’esultanza dei vincitori al termine della sfilata

Il Carnevale premia la “Regina di cuori”

e tutta la sua corte

Secondo classificato il carro “Il te della deliranza” e bronzo per “Carnevalando”

È stata la “Regina di cuori” con il suo castello a monopolizzare il Carnevale dei Ragazzi andato in scena questo pomeriggio. Secondo classificato il carro “Il te della deliranza” e bronzo per “Carnevalando”.

I lungo serpentone del Carnevale dei ragazzi ha animato le vie e le piazze cittadine. Il via alle 15 presso i Salesiani in via don Bosco; da lì il corteo si è sviluppato lungo le vie Brennero, Stelvio, Piazzi, piazza Campello, corso Italia e (con l’apoteosi finale) piazza Garibaldi. Il tema conduttore della sfilata è stato “Alice in Wonderland”, film di Tim Burton Immensa la partecipazione di grandi e piccoli: sono state 150 le persone che hanno dato vita al progetto e pure sfilato.

Fotografie e particolari nell’edizione di domani del quotidiano La Provincia di Sondrio


© RIPRODUZIONE RISERVATA