Ha vinto un milione allo Swiss Lotto  Il fortunato si fa avanti: è valtellinese
Enrico con la moglie Simona nel loro negozio, alla stazione di servizio Shell a Campocologno in località Li Geri, dove un valtellinese ha vinto milione di franchi allo Swiss Lotto

Ha vinto un milione allo Swiss Lotto

Il fortunato si fa avanti: è valtellinese

La giocata è avvenuta il 2 febbraio. Il colpo grosso alla Shell in località Li Geri. Il titolare: «Non è uno dei frontalieri di passaggio»

È valtellinese il vincitore di un milione di franchi, circa 928 mila euro, allo Swiss Lotto. Da alcune settimane lo si cercava, nella vicina Valposchiavo, per dargli un volto e un nome da ricollegare alla fortunata schedina.

Ora l’identità c’è, anche se ovviamente tutelata dalla privacy: si tratta, come già ipotizzato, di un giocatore proveniente dalla nostra provincia, anche se non un frontaliere.

«Ogni tanto viene qui da noi, ma non è un cliente abituale o uno dei lavoratori che si fermano quando entrano in Svizzera», ci ha riferito Enrico Marantelli, titolare della stazione di servizio Shell, in località Li Geri, a Campocologno, dove è avvenuta la fortunata giocata nel pomeriggio di domenica 2 febbraio».

La giocata è avvenuta «Precisamente alle 15,35 - l’orario era stato riportato anche nei volantini diffusi per ricercare il vincitore che fino alla scorsa settimana non si era attivato per ritirare la vincita -, il valtellinese aveva puntato sugli stessi numeri per dieci estrazioni, che avvengono il mercoledì e il sabato, ed era riuscito ad ottenere la vittoria nell’ultima utile, quella di sabato 7 marzo.

Soddisfatto Marantelli, che ora potrà vantarsi di aver contribuito a rendere milionario un cliente. «Sono contentissimo che la ricerca del vincitore sia andata a buon fine - afferma - ed è bello che il milione di franchi sia andato a qualcuno che li possa spendere e non, invece, ad implementare il montepremi già ricco».


© RIPRODUZIONE RISERVATA