Gravedona, le nozze in kilt  con invitati da 13 nazioni
Il matrimonio al chiostro tra Silvia Gestra e Choudhury Zia Ur Rahman

Gravedona, le nozze in kilt

con invitati da 13 nazioni

«Incantati da questo lago»

«Con Gravedona è stato amore a prima vista. Ci è subito piaciuta l’atmosfera. E poi il Chiostro è magnifico». Quello tra Silvia Gestra, famiglia a Verceia ma a lungo residente a Roma e Choudhury Zia Ur Rahman, cittadino del Regno Unito di origine indiana (i genitori sono emigrati negli anni ’60), lo scorso 30 agosto, non è stato un matrimonio come gli altri.

A buon diritto, gli sposi hanno omaggiato sino in fondo il lago di Como nell’anno di Expo, considerato che per le nozze civili hanno riunito a Gravedona invitati provenienti da almeno 13 nazioni.

Tutta la storia su La Provincia in edicola mercoledì 16 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA