Grave dopo l’infortunio sugli sci  L’aiuto degli amici per guarirla
La giovane è stata portata in elicottero dallo Stelvio all’ospedale di Bergamo

Grave dopo l’infortunio sugli sci

L’aiuto degli amici per guarirla

Valfurva, sedicenne era caduta allo Stelvio durante un allenamento. Ora è ricoverata all’ospedale di Bergamo

Valfurva è sotto choc per il gravissimo infortunio sugli sci occorso a una sedicenne mentre si allenava allo Stelvio. La sciatrice – tra le promesse del vivaio locale e che stava per iniziare, in autunno, il suo percorso tra la nuova categoria Aspiranti – dopo l’incidente di venerdì scorso, apparso subito di estrema gravità, era stata soccorsa e inviata, con l’elicottero, all’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, dove era stata dapprima operata per rimediare alla parziale rottura dell’aorta, intervento che le aveva salvato la vita. La situazione però rimane critica, in quanto la ragazza ha subito anche fratture alla zona cervicale e un trauma cranico.

I medici, per accelerarne il risveglio, hanno suggerito di farle ascoltare musica a lei gradita e anche messaggi di amicizia e vicinanza. Così, in questi giorni, si è scatenata una gara di solidarietà nel far pervenire ai familiari messaggi che possano aiutarla a riprendere conoscenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA