Gli interventi di Piateda per lo sport  Polifunzionale e campo da sistemare
Boffetto, a Piateda non ci sono solo gli sport fluviali, lo dimostrano gli interventi del Comune

Gli interventi di Piateda per lo sport

Polifunzionale e campo da sistemare

Sarà avviata la progettazione preliminare per il restyling della palestra

Per il calcio si punta a realizzare un nuovo fondo in sintetico

Piateda fa rima con lo sport. La novità del 2020 è l’avvio della progettazione preliminare per il restyling del polifunzionale Micheletti, che si trova di fianco a palazzo municipale e scuole ed accoglie palestra e interrato. «La palestra compie quest’anno trent’anni dalla sua costruzione - afferma il sindaco, Simone Marchesini -. Abbiamo deciso di utilizzare una parte dell’incasso che otterremo dall’accordo con la società idroelettrica Edison per iniziare una serie di progettualità in diversi ambiti. La palestra è uno di questi». In programma una mitigazione dell’edificio con schermatura solare, un intervento sui servizi igienici (peraltro vicino, all’esterno, c’è il parco giochi), l’abbattimento delle barriere architettoniche per rendere acessibili ai disabili gli spalti. L’amministrazione comunale intende anche migliorare l’interrato del polifunzionale utilizzato per varie manifestazioni nel corso dell’anno e che, in questi giorni, sta accogliendo – vista l’emergenza coronavirus – la macchina che confezionare mascherine per la popolazione. «Partiremo con la progettazione al più presto, anche se non vogliamo stravolgere l’impianto, ma migliorarlo e ammodernarlo», precisa il sindaco.

Restando in ambito sportivo, il Comune si è attivato per affidare la progettazione esecutiva relativa al miglioramento del fondo del campo di calcio, in località centrale Venina a Piateda, il cui affidatario è la Pentapiateda.

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA