Furti a raffica negli appartamenti: presa la banda degli albanesi

Furti a raffica negli appartamenti: presa la banda degli albanesi

Sette persone in carcere (quattro arrestate in flagranza e tre fermate come indiziate di delitto). È il risultato della vasta operazione, condotta in tempi record, con la quale ieri sera la Polizia ha sgominato la banda degli albanesi che stava letteralmente passando al setaccio gli appartamenti della zona di via Vanoni e via Giuliani. Due i colpi messi a segno soltanto ieri sera. Il bottino, intanto, è stato quasi interamente recuperato e restituito alle vittime. In questura l’hanno ribattezzata “Operazione Flash” proprio per la rapidità con cui si è conclusa: poco meno di un’ora.

«Fondamentali si sono rivelati la collaborazione tra i cittadini che si sono rivolti immediatamente alla Polizia e il perfetto coordinamento tra i vari reparti - ha spiegato il vice questore vicario Vittoria Rissone nella conferenza stampa svoltasi questa mattina alla questura di Sondrio -. Comunque le indagini non finiscono qui: la positiva conclusione di questa operazione ci spinge adesso ad andare avanti e a proseguire in questa direzione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA