Furbetti della 104  I  controlli in Valle
La sede dell’Ufficio scolastico provinciale di Sondrio

Furbetti della 104

I controlli in Valle

Nel mirino in particolare il personale delle scuole

Sondrio nel mirino sull’uso - e abuso - della legge 104, permessi che verrebbero utilizzati da docenti e da personale Ata (lavoratori ausiliari, tecnici e amministrativo) per scopi diversi da quelli di assistenza ai congiunti come invece previsto dalla normativa.

A far cadere la nostra provincia nella rete dei controlli a tappeto che a breve saranno innescati dal ministero dell’Istruzione il dato giudicato a Roma «anomalo» che vede nelle scuole di Valtellina e Valchiavenna il 33,71% di titolari dei benefici della legge 104. Motivo per cui è stato convocato per la settimana prossima un tavolo tecnico al Miur nel quale si discuteranno le azioni che dirigenti scolastici e uffici scolastici regionali possono intraprendere per “stanare” chi ne fa un uso improprio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA