Sabato 10 Agosto 2013

Ex tettoia, la Lega:

«Commissione di indagine»

L’ex tettoia di piazza Cavour sta surriscaldando il clima politico, intanto prosegue la raccolta firme

Sull’ex tettoia di piazza Cavour la Lega chiede l’istituzione di una commissione d’indagine, per analizzare tutti i documenti nel dettaglio. La proposta sarà depositata in municipio nei prossimi giorni, spiega il capogruppo del Carroccio a palazzo Pretorio Maurizio Piasini, con la richiesta formale di attivare lo strumento previsto dallo statuto comunale: obiettivo, «approfondire nei termini amministrativi tutti gli atti relativi alla tettoia».

Si apre così un nuovo capitolo di una vicenda che in queste settimane sta tenendo banco dentro e fuori dalle aule di palazzo Pretorio, con l’ex tettoia, in predicato di diventare la nuova sede di Confindustria Sondrio, al centro di scontri politici e iniziative dei cittadini: dopo le polemiche sulla mozione dei gruppi di opposizione bocciata durante il consiglio comunale di fine luglio, le dichiarazioni del sindaco, la petizione lanciata dal comitato di commercianti e cittadini del centro storico, ora la questione ritorna in Comune con una richiesta ufficiale di uno dei gruppi consiliari.

Sondrio

© riproduzione riservata